RugbyParabiago1948

JetPark vi porta alla meta

Proud Sponsor of Rugby Parabiago 1948


Il rugby è uno sport che privilegia la socialità e il valore del gruppo, in grado di insegnare la fatica, elemento necessario per raggiungere l’obiettivo, e l’importanza del gioco di squadra.

Per questo JetPark ha deciso di sponsorizzare Rugby Parabiago 1948, società sportiva nata quasi settant’anni fa quando Leonardo Sega e Tolmino Puggioli portano da Bologna nella cittadina dell’altomilanese la palla ovale. Una storia di successi, che vanta un presente solido, e con uno sguardo vivace su un futuro ancor più promettente.

“Ciò che più ci ha spinti a sponsorizzare Rugby Parabiago è stato l’entusiasmo non solo nei confronti di questo sport in quanto evento, bensì come mezzo per veicolare valori essenziali. Valori che, sin dal primo incontro con Cristiano Bienati, è stato evidente questa società sia in grado di trasmettere con una forza e semplicità estrema.”

spiega Augusto Lotorto – CEO di JetPark.

“Siamo già sponsor di svariati eventi e società sportive. Con Rugby Parabiagio abbiamo deciso di investire più vicini a casa per sostenere una realtà rara in cui tutti, dagli UNDER 6 del Minirugby, alla SERIE A Seniores,sono un modello positivo per ognuno di noi.”

conclude il Sig.Lotorto.

Ma non è tutto, JetPark non si limita alla presenza del logo sulle maglie della prima squadra e a bordo campo, ha infatti deciso di premiare tutti i soci e fans del Rugby Parabiago riservando loro uno sconto pari al 15% sulle tariffe web: basterà prenotare la sosta dell’auto su www.jetpark.it e inserire il codice promozionale “RB1948”.

L’altro aspetto che amiamo del Rugby è il terzo tempo, e ancora di più il Parabiago Rugby Soundnato come festa di fine anno della società a inizio anni ’80, ora diventato un festival di punta nell’estate del Nord Italia. Vi aspettiamo quindi dal 30 Giugno 2017 al 9 Luglio 2017 all’isola del Castello a Legnano, perché è importante che la fatica e l’impegno vengano sostenute da svago, gioia e divertimento.

Preparatevi per il prossimo viaggio e ricordate che per raggiungere la meta bisogna lasciare l’automobile. 

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>